Home / Storia / Il logo

Il logo

logo francigena sud__quadrato_270314

Il logo condensa con linguaggio moderno, gli elementi del progetto “Via Francigena nel Sud”:

  • il pellegrino;
  • il basolato;
  • la terra;
  • le 4 direttrici per la Puglia;
  • Roma;
  • Gerusalemme.

Il logo è quadrato e definito dal basolato stilizzato che a sinistra assume il colore giallo, in chiaro riferimento al Vaticano e alla città eterna, e sul lato opposto quello rosso, ovvero Gerusalemme.
Al centro la sagoma del pellegrino, ripresa dal marchio ufficiale depositato presso il Consiglio d’Europa della Via Francigena, con una modifica al bordone, il quale è allungato e inclinato per dare maggiore dinamicità e senso del cammino.
Sotto una linea grigia richiama al colore del basalto delle strade romane: il lato dell’azione.
Infine la scritta “Via Francigena sud” divisa in partizioni da un taglio centrale che indica l’andare lento, slow, con soste e ripartenze, per godere appieno della scoperta dei territori, per incontrare l’altro seguendo le 4 direttrici:

  • Prenestina/Casilina/Latina;
  • Appia (Regina Viarum);
  • Micaelica verso San Michele Arcangelo sul Gargano;
  • Appia Traiana verso le coste pugliesi.

È stata tolta la preposizione articolata “nel” o “del” per evitare che continuino a verificarsi fraintendimenti ed equivoci: la Via Francigena, le Vie Francigene, erano e restano un’unica rete di strade, se si preferisce, un fascio di vie per andare verso i luoghi simbolo della cristianità senza distinzioni di sorta in tutta Italia e in tutta Europa. Un sistema viario che innerva l’intero continente europeo, sul quale diverticoli e varianti consentono il collegamento a luoghi, santuari, abbazie, castelli, borghi ricchi di storia, fascino, tradizioni…

Un progetto ambizioso di riscoperta delle origini della nostra storia, proiettato verso l’altra sponda dell’Adriatico per proseguire il cammino sulla Via Egnazia attraverso le diverse Macedonie, la Grecia, la Turchia, passando, quando sarà possibile, nei devastati Libano e Siria, per raggiungere Israele e Gerusalemme.

ATTENZIONE!

Il logo è stato progettato dall’architetto Paolo Walter Di Paola, è soggetto a Copyright (Copyright © 2014 – All rights reserved Via Francigena nel Sud). L’uso sarà consentito soltanto se autorizzato con richiesta motivata per scritto e indirizzata a:

viafrancigenasud@gmail.com